MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI
Logo UE
 
News * DettaglioNews
NEWS



05/06/2017
Precisazioni dall'INL
da www.ispettorato.gov.it
L'INL puntualizza alcuni aspetti di carattere operativo nelle ipotesi in cui la prestazione transnazionale di servizi coinvolga una pluralità di operatori economici. Particolari chiarimenti anche per gli eventi fieristici


Da oggi è disponibile una nuova nota operativa della Direzione Centrale vigilanza, affari legali e contenzioso dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. 

In particolare, sono forniti dei chiarimenti relativi alle ipotesi in cui il distacco dei lavoratori venga effettuato nell'ambito di una prestazione transnazionale di servizi che coinvolga una pluralità di operatori economici, ovvero l'impresa straniera distaccante, il soggetto distaccatario e il destinatario finale della prestazione. 

Inoltre, per quanto riguarda, lo stand temporaneo allestito in occasione delle manifestazioni fieristiche, la nota evidenzia che l'attività di esposizione o di vendita di prodotti, qui svolta, non costituisce un vero e proprio centro di imputazione di rapporti e situazioni giuridiche riferibili al soggetto straniero. Di conseguenza è esclusa l'applicazione degli obblighi previsti dal Decreto legislativo n.136/2016, così come delle relative sanzioni.




 

 

Seguici su
facebook twitter instagram youtube linkedin